Baita “Ghost”

  • Località: Val di Fassa
  • Sistema: Sistema Casa Fiemme, Sistema Tetto Fassa
  • Progettista: Arch. Damiano Gross
  • Anno di costruzione: 2018
  • Tipologia: residenziale
  • Numero piani: 2

La baita “Ghost”

La Baita fantasma o “ghost”, come era stata soprannominata dai valligiani, è situata in una valle quasi sconosciuta della Val di Fassa, in Trentino. Essa deve l’attribuzione del particolare nominativo alla storia della baita preesistente che bruciò lasciandola spoglia e danneggiata. Il signor Haas vedendola se ne innamorò e decise di acquistarla dandole una nuova vita nonostante non sia circondata da alberi, piante e altre baite.

Voluta e desiderata dal suo proprietario, il noto viticoltore Altoatesino Franz Haas, essa rappresenta il sogno di una vita, il desiderio di possedere e poter godere di una baita in alta montagna lontana dalla città e dallo stress.

 

 

Scopri l'Accademia Rasom

Ti piace questo progetto?

Hai in mente qualcosa di simile? Inviaci una richiesta e ti aiuteremo a realizzarlo.